Like a vision. Bruce Springsteen e il cinema.

Prossimamente sugli scaffali delle librerie italiane un nuovo volume da Graus Editore che racchiude la produzione artistica di Springsteen dedicata al cinema:“Like a vision. Bruce Springsteen e il cinema”.

Bruce Springsteen ed il cinema sono indissolubilmente legati da un vincolo che è contemporaneamente concettuale, stilistico e di mutua collaborazione.

Il volume è una cronaca visiva di questo proficuo sodalizio attraverso i brani dell’artista contenuti in pellicole cinematografiche, i motivi e le suggestioni che hanno contaminato l’immaginario dell’artista e, soprattutto, la struttura cinematografica, strettamente narrativa, della quale testi ed arrangiamenti di Springsteen si compongono.

Se ho un segreto riguardo alla composizione di una canzone, forse è che quando la scrivo lo faccio perché sia un film: non per farne un film, ma perché lo sia… (B. Springsteen)

Gli Autori
Paola Jappelli (Napoli 1964) è docente e dottore di ricerca in Storia e Critica dell’Architettura. Autrice di pubblicazioni inerenti l’Architettura contemporanea e il Design, ha insegnato presso la Facoltà di Ingegneria di Napoli. Grande appassionata della musica di Bruce Springsteen, collabora nel coordinamento degli eventi promossi dal PinkCadillac e nella gestione del sito web.

Giovanni Scognamiglio (Napoli 1963) è un appassionato conoscitore e collezionista della musica di Bruce Springsteen. Possiede una vasta raccolta di dischi, riviste, fanzine e libri provenienti da tutto il mondo sull’artista americano. Ha fondato nel 1997 il fan club PinkCadillac di cui è il presidente. Organizza eventi musicali e ne dirige il sito web.


Like a Vision
formato 19×26
pagine 160
prezzo € 18,00
ISBN 9788883465086

Book
2 comments to “Like a vision. Bruce Springsteen e il cinema.”

Benvenuto su badlands.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: