Barcellona, si parte…

E venne il giorno del debutto europeo per il The River Tour. Barcellona attende Bruce e la band per la prima data al Camp Nou ed i fans più accesi sono già in coda da mercoledì per accaparrarsi l’agognato posto in transenna.

Certo la scaletta dello show sarà molto diversa da quella proposta nelle date statunitensi visto che pare ormai certo che l’album The River non verrà riproposto per intero ed in sequenza.

Questa scelta è dettata forse dalla maggior dimensione delle location, dove si svolgeranno i concerti, la maggior quantità di pubblico occasionale potrebbe in qualche modo distrarsi troppo o addirittura essere annoiato dalle molte ballads presenti in The River, oppure semplicemente Springsteen e la E Street Band sentono il desiderio di cambiare e proporre uno show più classico ed energico. Molto rock come in tanti si aspettano.

La speranza è che questa scelta sia disattesa in qualche data particolare come Parigi, unici concerti europei in una struttura al chiuso e quindi atmosfera più intima, oppure Milano dove le due serate consecutive consentirebbero una variazione sul tema.

La paura è che anche questo tour, disattendendo la coerenza del titolo, si trasformi nell’ennesimo juke-box show, dove le scalette vengono stravolte da variopinti cartelli cartonati con richieste più o meno assurde, con bimbi cantanti e donne danzanti in cerca di visibilità ad affollare inutilmente il palco.

In ogni caso ognuno troverà quello che cerca e tutti come di consueto usciremo stravolti e soddisfatti perché diciamocelo: impossibile non farlo se sul palco c’è l’uomo del New Jersey con i suoi compari.

CiafZx2WwAAwoy8

The River Tour 2016

Benvenuto su badlands.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: