Forse mi sono sbagliato…

di Gianluca Brovelli

Forse mi sono sbagliato. Credevo che in questo tour Bruce volesse in qualche modo celebrare ‘The River’ ed invece l’altra sera al Santiago Bernabeu di Madrid sembra essersene dimenticato.

GettyImages-5329433601-1000x600

Estadio Santiago Bernabeu MAdrid 21.05.16

La scelta è sicuramente voluta ma mi sfugge il motivo o forse no. Forse le troppe ballate non adatte ad pubblico vasto e distratto come quello degli stadi, forse la volontà di accontentare un pubblico più ampio che non quello dei duri e puri che vorrebbero tutte le outtakes da ‘The River’ o forse si è semplicemente stancato.

Nonostante avesse annunciato che in Europa la scaletta dei concerti non avrebbe rispettato la versione full album presentata nel tour nord americano, il debutto europeo a Barcellona aveva aperto scenari differenti ma comunque interessanti. Madrid invece è stata una mezza delusione.

Nessuno discute la potenza e la capacità di Springsteen accompagnato dalla fidata e rodata E-Street Band di intrattenere le masse con il classico repertorio rock e fornire sempre show che appagano in quanto a lunghezze e qualità ma in un concerto del ‘The River Tour’ non mi aspettavo di ascoltare quasi tutto ‘Born In the USA’.

Sicuramente una lamentela inutile e per certi versi capziosa ma il mio desiderio di ascoltare più brani da ‘The River’ si scontra con il suo vero obbiettivo: suonare per divertire il pubblico. Ha ragione lui visto che il pubblico risponde in maniera entusiasta ad ogni brano e guarda caso si distrae vistosamente mentre esegue un’intensa ‘Point Blank’.

Sarò ingenuo e dovrei denunciare Landau per circonvenzione d’incapace e/o abuso della mia credulità, ma pensavo che il titolo del tour riportato sui biglietti e i manifesti mi autorizzassero ad avere finalmente l’opportunità di ascoltare, anche in Europa, brani simili al suddetto o anche cose meno eccelse, come Meet Me In The City, ma più coerenti con il tema celebrativo.

Forse mi sono sbagliato ma non mi resta che attendere le prossime date per capire se è stato solo un incidente di percorso e nel caso confido che all’ombra della Madonnina si compia il miracolo.

GettyImages-517941268-1000x600

 

The River Tour 2016
One comment to “Forse mi sono sbagliato…”
  1. Anche io confido in un miracolo all’ombra del Colosseo ! Ad oggi, viste le scalette europee, se non fosse per l’apertura di Fabio Treves e dei Counting Crows avrei già rivenduto il mio biglietto di Roma, nonostante l’amore incondizionato per Bruce … ma sarebbe proprio il caso di scrivere nella famigerata coreografia di Milano un bel “The River Full Album … please !”… e che c….. !!

Benvenuto su badlands.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: