Dal New Jersey al Winterland Ballroom

di Andrea Volpin.

Live At Winterland del 1978, ovvero una delle massime espressioni di cosa voglia dire essere Bruce Springsteen. Almeno per chi ama il personaggio anche prima dell’evento mondiale denominato Born In The Usa.

Il 15 dicembre 1978, siamo nel pieno del Darkness On The Edge Of Town Tour, iniziato subito dopo la pubblicazione dell’album, e proseguito fino a 1° gennaio del 1979. San Francisco, California, nel mitico Winterland Ballroom, sede di indimenticabili concerti, salgono sul palco Bruce Springsteen e la E-Street Band. Sono le 9:00 pm quando le prime note di Badlands iniziano a infiammare i cuori delle persone presenti all’evento. Ne seguiranno altre ventisei canzoni, per un concerto che passerà alla storia come una delle massime performance del Boss in quel periodo.

rs-178877-108292700.jpg

Norm Winer, ai microfoni di KSAN-FM, aprì la trasmissione diffondendo in rete queste parole:

Tonight you’re gonna hear the concert of your life.

e non sbagliò.

Live At Winterland, come si legge anche sul retro del bootleg, fu la perfetta combinazione tra la crescente popolarità delle canzoni di Springsteen e la sua leggendaria capacità di essere performer. Bootleg che andò a ruba e tuttora riscuote parecchio successo, tanto da essere stato ristampato diverse volte.

Oltre ai successi del passato e le canzoni di Darkness, Springsteen, all’inizio del secondo tempo, cantò per la prima volta dal vivo The Ties That Bind, destinata a entrare nell’album successivo The River. Altra assoluta premiere fu Because The Night, nella versione immaginata dallo stesso Springsteen. Canzone che cambiò volto rispetto alle interpretazioni, seppur degne di nota, di Patti Smith. Show al massimo con la solita liturgia delle cover, autentico omaggio alla formazione artistica del Boss.

Ancora Norm Winer alla fine del concerto, disse:

Well, there it is, Bruce Springsteen and The E Street Band live from Winterland. It’s been a great night of rock and roll and it’s really been fun doing this. I’m Norm Winer from KSAN and it’s rare you get a chance to hear great music and be involved in uh, a labor of love with the spirit of rock and roll so, on behalf of Bruce Springsteen […]

E, per fortuna, grazie alla sua trasmissione abbiamo avuto la possibilità di godere di questo momento magico.

151278-winterland-photo-k0dIl successo della serata fu talmente alto che l’organizzazione dovette fissare una seconda data, sempre al Winterland, il giorno successivo; e stranamente fu un altro Sold Out!

Darkness on the Edge of Town Tour, On Tour

Benvenuto su badlands.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

creativecommons
(cc) 1996-2017 by Gianluca Brovelli

OPERA AMATORIALE SENZA SCOPO DI LUCRO NON SI INTENDE VIOLARE ALCUN COPYRIGHT
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001 n.62 si dichiara che questo sito non rientra nella categoria dell'informazione periodica in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari.
All trademarks or product names mentioned herein are the property of their respective owners.