Ponsacco-Los Angeles. Sulle tracce di Bruce Springsteen

Ponsacco – Los Angeles: sulle tracce di Bruce Springsteen, di Valentina Gerini. Quattro amici, tra sogni, passioni e serate alcoliche, con una colonna sonora born in the USA.

di Valentina Gerini
StreetLib | Collana Gli scrittori della porta accanto
Narrativa
ISBN 9788826491752

Trama: Quattro amici, quattro sogni, quattro strade differenti e due grandi passioni comuni: Bruce Springsteen e le serate alcoliche. “Ecco di cosa profuma la nostra amicizia: di erba fresca, di campi in fiore, di primavera. Dentro è soffice come il pelo di un gatto, ma fuori ha una corazza croccante come la crosta del pane caldo appena sfornato” – Marisa “L’ultima cosa che loro ricorderanno di me e di questa scena è ciò che più mi rappresenta: la chitarra con su appiccicato un adesivo di Bruce Springsteen. E ricorderanno anche il saluto di una che sta andando a costruire il proprio futuro a Los Angeles” – Valeria “Con loro non ci sono mai stati tabù o segreti, o quasi. Sono la mia parte femminile, mi fanno vedere sempre l’altra faccia della medaglia e riescono a farmi entrare nella mente delle ragazze” – Giulio “Ho smesso di bere ogni sera perché tanto al domani ci si penserà domani. No, adesso al domani ci penso oggi e bevo solo se il giorno dopo non ho assolutamente niente da fare. Questo, ne sono convinta, vuol dire crescere” – Fabiana.

Autore: Valentina Gerini nasce a Pontedera (Pi) nel 1986. Le sue più grandi passioni sono i viaggi e la scrittura. Dei viaggi ne ha fatto la sua professione, diventando accompagnatrice turistica. La scrittura è il suo hobby. Collabora con Il Ponte di Sacco e gestisce, insieme ad altre scrittrici, il web megazine Gli scrittori della porta accanto. “Volevo un marito nero”, il suo romanzo d’esordio (0111Edizioni, 2013), e “La notte delle stelle cadenti” (Lettere Animate, 2015), hanno subito un restyling e la seconda edizione è stata pubblicata all’interno della collana Gli scrittori della porta accanto.

Book

Benvenuto su badlands.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: