Il film di Western Stars in anteprima al Toronto Film Festival

Il nuovo film ispirato dall’album “Western Stars” verrà presentato in anteprima mondiale al Toronto International Film Festival il prossimo settembre. La regia è accreditata a Thom Zimny, ormai storico collaboratore per tutto quello che riguarda le produzioni video (“Springsteen a Broadway” e “The Promise”), e allo stesso Springsteen.

La pellicola avrà una durata di 83 minuti e oltre a presentare i brani dall’album suonati appositamente dal vivo conterrà anche delle riflessioni sul disco e sulle storie in esso narrate. Non è ancora certo come verrà distribuito al di fuori del circuito dei festival cinematografici. Netflix resta il candidato più probabile, anche se non è da escludere qualche proiezione speciale nei cinema.

La notizia era stata anticipata a giugno dallo stesso Springsteen con una telefonata informale per parlare del nuovo album al canale E Street Radio su Sirius XM . Inaspettatamente viene menzionato il film che forse anticipa un’ipotetica carriera registica:

Abbiamo girato un film con noi mentre suonavamo l’album Western Stars dall’inizio alla fine, oltre ad altre cose. Sapevo che non avremmo fatto un tour, quindi ho pensato che fosse il modo migliore per raccontarlo.

Come detto la prima mondiale avverrà al TIFF di Toronto e Cameron Bailey il direttore artistico del festival si è detto entusiasta dell’opportunità:

Abbiamo il debutto alla regia di Bruce Springsteen al festival, penso che abbia un grande futuro davanti a sé. L’album e il film parlano entrambi di questa stella del cinema che sta guardando indietro alla sua vita e alle decisioni che ha preso. Quella narrativa e quel personaggio danno forma a tutte le canzoni.

Spare Parts

Benvenuto su badlands.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: