Le prove per il David Letterman Show 1993

Siamo nel 1993, il tour mondiale con l’altra band si è appena concluso e dopo lo show di beneficenza “Concert To Fight Hunger” del 24 giugno alla Brendan Byrne Arena a East Rutherford non resta che un ultimo spettacolo il 26 giugno al Madison Square Garden in sostegno al Kristen Ann Carr Fund.

Bruce Springsteen è quindi a New York e viene decisa una partecipazione a sorpresa per l’ultima puntata del programma televisivo Late Night with David Letterman sulla rete NBC, la stagione successiva lo show passerà sulla CBS. L’apparizione non prevista era un segreto ben custodito e gli era stato assegnato il nome in codice di “Project X”.

Ora dopo oltre venticinque anni è comparso in rete un video completo con le prove precedenti il programma nello Studio 6A del GE Building.

L’audio nel video inizia dopo circa due minuti e si vede la band dello show, capitanata da Paul Shaffer alle tastiere, pronta per eseguire “Glory Days”. A microfoni spenti Bruce e Paul Shaffer pianificano l’esecuzione, mentre in sottofondo la band sta lavorando per rendere brevemente omaggio a “Louie Louie”. Bruce si avvicina al saxofonista David Sanborn per discutere del suo breve assolo. Chris Albers, l’assistente di studio meglio conosciuto nello show come “Dwight the Troubled Teen”, presenta Bruce e vediamo una seconda prova, questa volta per intero, di “Glory Days” con la band.

Il video prosegue con i microfoni spenti ma si intuiscono le discussioni. Bruce controlla la parte superiore dell’organo e sembra chiedere a Paul se può sostenere il suo peso. Paul annuisce. Nonostante la mancanza di audio dai movimenti delle mani di Francisco Centeno al basso e Sid McGinnis alla chitarra, il video mostra la band che prova “We Gotta Get Out of This Place” degli Animals, che verrà poi suonata nel programma in coda a “Glory Days” come musica prima del break pubblicitario. Bruce si unisce sia durante le prove che durante la trasmissione.

Dal minuto 18:30 è possibile vedere la parte dello show del 25 giugno come è poi andata in onda.

Spare Parts, World Tour 1992-93

Benvenuto su badlands.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: