Première di “Blinded by the Light” ed è subito festa

Ieri sera, 7 agosto, si è tenuta al Paramount Theatre di Asbury Park la première del film Blinded by the Light” alla presenza di Bruce Springsteen. Con lui sul tappeto rosso la regista Gurinder Chadha e Sarfraz Manzoor, autore del libro da cui è stato tratto il film.

Il film di Gurinder Chadha (già regista di “Sognando Beckham” del 2002) racconta le vicende di un ragazzo inglese, figlio di un immigrato pakistano, la cui vita è cambiata grazie alla musica di Bruce Springsteen. La colonna sonora comprende ovviamente molta musica di Springsteen ed include anche tre brani mai pubblicati prima come “I’ll Stand By You Always” e due registrazioni live inedite.

La pellicola ha vinto il Giffoni Film Festival di quest’anno e l’uscita nelle sale italiane è prevista per il 14 agosto, curiosamente in anticipo di due giorni rispetto agli Stati Uniti.

Nell’after party che si è tenuto alla Convention Hall, Springsteen ha raggiunto sul palco l’amico Southside Johnny per quattro canzoni insieme: “Talk to Me”, “634-5789”, “Sherry Darling” e “We’re Having A Party”.

Spare Parts

Benvenuto su badlands.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: